Usare l’RTK di rete

In questo esempio due topografi, indicati come Topografo A e Topografo B hanno due lavori da completare che chiameremo Lavoro 1 e Lavoro 2. Ciascun lavoro richiede circa 30 minuti per rilevare i punti e la distanza tra la zona del Lavoro 1 e il Lavoro 2 è circa 35 km.

Topografo A
Il Topografo A ha un Ricevitore Leica Geosystems con una connessione ad Internet tramite telefono mobile e un abbonamento ad ItalPoS, per completare il lavoro dovrà seguire i passi successivi (Fig. 1):

  1. Guidare fino a Lavoro1
  2. Accendere il rover
  3. Connettere il rover alla rete RTK
  4. Misurare
  5. Disconnettersi dalla rete RTK
  6. Spegnere il rover.

Il Topografo A ripeterà i punti da 1 a 6 per il Lavoro 2 (Fig. 2).

Figure 4: Surveyor A completing Job 1

Fig. 1: Il Topografo A completa il lavoro 1 

 Figure 5: Surveyor A completing Job 2

Fig. 2: Il Topografo A completa il lavoro 2

 

Topografo B
Il Topografo B ha una coppia di ricevitori GNSS con una connessione telefonica. Per completare il lavoro dovrà seguire i passi: (Fig. 3):

  1. Guidare fino a Lavoro 1
  2. Accendere la base in una locazione adatta, che non necessariamente sarà vicina alla zona di lavoro
  3. Misurare l’altezza della base
  4. Avviare la base
  5. Andare nel punto di partenza del Lavoro 1
  6. Accendere il bover
  7. Connetter il rover alla base
  8. Misurare
  9. Spegnere il rover
  10. Ritornare alla base
  11. Controllare che la base non si sia spostata
  12. Spegnere al base

Il Topografo B ripeterà i punti da 1 a 12 per il Lavoro 2 (Fig. 4). Il Topografo B potrebbe anche decidere di non smontare la Base tra il Lavoro 1 e il Lavoro 2, tuttavia in questo caso la precisione del Lavoro 2 sarà più scarsa per via della maggiore distanza dalla base. Pertanto il Topografo B può sacrificare la precisione per risparmiare tempo, dovrà comunque tornare presso il Lavoro1 a riprendere la Base.

 

 Figure 6: Surveyor B completing Job 1

Fig. 3: Il Topografo B completa il lavoro 1

 Figure 7: Surveyor B completing Job 2

Fig. 4: Il Topografo B completa il lavoro 2

Conclusioni

Non dovendo sistemare la base il Topografo A ha meno lavoro da svolgere e non rischia che:

  1. La base o il telefono della base si spengano
  2. La base si sposti (vento traffico, furti…..) 

Usando SmartNet ItalPoS il Topografo A è più produttivo del Topografo B.